Scontri ultras Hellas vs ultras Brescia

Un gol Jorginho (oggi in cabina di regia e punto fermo del centrocampo a 3 di mister Sarri che ha fatto le fortune del Napoli di questi ultimi anni), allora in maglia gialloblù, fu la classica goccia che fece traboccare il vaso.
Ma andiamo con ordine. Aprile 2013, Serie B, Stadio Bentegodi di Verona, match tra Hellas e Brescia.

Tifoserie, per dirla tutta, non proprio amiche tra loro. Benvenuti e convenevoli assolutamente banditi! Le rete dell’italo brasiliano fa letteralmente esplodere la Curva veronese ed il Settore Ospiti, sistemato poco più su! Ovviamente le reazioni sono diverse…
Da una parte, la gioia per il vantaggio e dall’altra, futile pretesto, per tirar fuori delusione e frustrazione e dare addosso agli avversari.

Gli sfottò preliminari, lasciano presto, troppo presto, spazio a minacce e gestacci vari, di indubbio gusto e significato. Addio Galateo! Le provocazioni si allargano a macchia d’olio sugli spalti e c’è chi addirittura tenta di superare la recinzione.
Si tratta, a dire il vero, di pochi scalmanati che promettono, però, di darsele di santa ragione.

Il resto dei tifosi organizzati resta lì, in disparte, a guardare la scena, insieme agli steward che non intervengono per riportare l’ordine. Rondinelle e gialloblù, solita storia, non d’amore: altro che terzo tempo in campo e fuori, altro che Romeo e Giulietta…
Condividi
Voto: 3.00/3 (1 voti)

Lascia il tuo commento!

Video più visti

Discorso del Bocia ai giocatori dell'Atalanta

"Chi sbaglia un passaggio da domani sarà applaudito", una delle frasi più impo...

Scontri ultras Frosinone - Verona

Partita molto sentita da entrambe le tifoserie, quelle del Frosinone e del Veron...

Ultras Curva Sud Milan arrivano a Verona

Questo video è stato girato un paio d'anni fa nei pressi della stazione di Vero...

Contestazione ultras Hellas Verona

Ennesima sconfitta per l'Hellas Verona di questo campionato che fa esplodere la...


Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!