Tifosi napoletani entrano allo stadio di Verona

Questo video è stato filmato da un tifoso nei pressi del settore ospiti, dello stadio di Verona.
Era il 12 gennaio 2014 e, quel giorno, a Verona, si incontravano le squadre dell'Hellas e del Napoli.
Circa 500 tifosi napoletani, arrivati nella città veneta con mezzi propri, erano presenti allo stadio, mentre, la maggior parte della tifoseria napoletana era assente, per l'obbligo, imposto dalle autorità, di possedere la tessera del tifoso per acquistare il biglietto.
Nel video, si possono vedere gli istanti in cui, i tifosi partenopei presenti allo stadio, vengono perquisiti dalla polizia e, vengono fatti passare del parcheggio, all'entrata del settore a loro riservato.
Questi tifosi, sventolano al cielo qualche bandiera azzurra e, cantano qualche coro del loro repertorio, per far notare ai tifosi rivali dell'Hellas, la loro presenza. Dall'altra parte, i tifosi del Verona, appostati sulle scale esterno dello stadio, replicano ai tifosi napoletani con qualche insulto e, qualche frase goliardica.
Si può notare, anche la presenza di molti steward e agenti di polizia, vestiti in assetto anti sommossa, essendo, Verona - Napoli, considerata una partita a rischio scontri.
A partire dagli anni 80 infatti, le partite tra Hellas e Napoli, sono state quasi sempre caratterizzate da scontri, arrivando a raggiungere, il triste primato, d'esser considerata una delle partite più pericolose del campionato italiano.
Condividi
Voto: 3.00/3 (1 voti)

Lascia il tuo commento!

Video più visti

Discorso del Bocia ai giocatori dell'Atalanta

"Chi sbaglia un passaggio da domani sarà applaudito", una delle frasi più impo...

Scontri ultras Frosinone - Verona

Partita molto sentita da entrambe le tifoserie, quelle del Frosinone e del Veron...

Ultras Curva Sud Milan arrivano a Verona

Questo video è stato girato un paio d'anni fa nei pressi della stazione di Vero...

Contestazione ultras Hellas Verona

Ennesima sconfitta per l'Hellas Verona di questo campionato che fa esplodere la...


Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!