Ultras Avellino

Un Partenio stracolmo in ogni ordine di posto, fa da cornice, da lì a poco, a quello che sarà l’inizio della partita tra l’Avellino ed il Pisa.
Una marea biancoverde che viaggia spedita da una parte all’altra dell’impianto irpino.

Da un settore all’altro, un solo colore, una solo fede, una passione smisurata per quella maglia! Benvenuti nella tana del Lupo e del tifo più caloroso.
I capi ultrà, come veri e propri direttori d’orchestra, tengono il ritmo per il coro; i supporter, ci mettono tutta l’anima e tutta la voce che hanno in corpo, per far sentire il loro “ruggito” fino in campo.

“Ma che bello è”, è il “grido” di battaglia prima, durante e dopo ogni match, particolarmente in voga, negli ultimi anni, tra le Curve della nostra Penisola.

Che si tratti di partite casalinghe o di trasferte, anche lontano dalla propria terra, i tifosi, si caricano alla grande con questo coro da “esportazione”, che non conosce categorie o confini.
E così, anche al Partenio di Avellino, che fu teatro di una Serie A ormai sbiadita, rimbomba, tuona e si espande…

Gli irpini sperano in un campionato tranquillo ed hanno sempre nel cuore quei sogni di gloria, per tornare come ai bei tempi. Intanto, attenti al Lupo…
Condividi
Nessun voto

Lascia il tuo commento!

Video più visti

Discorso del Bocia ai giocatori dell'Atalanta

"Chi sbaglia un passaggio da domani sarà applaudito", una delle frasi più impo...

Scontri ultras Frosinone - Verona

Partita molto sentita da entrambe le tifoserie, quelle del Frosinone e del Veron...

Ultras Curva Sud Milan arrivano a Verona

Questo video è stato girato un paio d'anni fa nei pressi della stazione di Vero...

Contestazione ultras Hellas Verona

Ennesima sconfitta per l'Hellas Verona di questo campionato che fa esplodere la...


Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!