Ultras Inter arrivano allo stadio di Bergamo

Catturati in questo video, gli istanti in cui gli ultras dell'Inter, a bordo di diversi pullman, arrivano nel settore ospiti dello stadio di Bergamo.
Era il 29 ottobre del 2013 e, in programma quella sera, come partita valevole per il campionato di serie A, andava in scena Atalanta - Inter.
Circa 500 i tifosi interisti arrivati a Bergamo in treno, accompagnati poi, a bordo di alcuni autobus, dalla stazione allo stadio. Lo spiegamento di forze dell'ordine era veramente imponente, come si può vedere anche dal video, essendo le due tifoserie, da sempre in pessimi rapporti.
All'arrivo dei pullman dei tifosi interisti, si sentono dei commenti di alcuni tifosi bergamaschi che provocano i tifosi rivali, giunti da Milano.
Il clima è abbastanza teso, ma tutti gli agenti, vestiti in assetto antisommossa, controllano bene la situazione.
Gli ultras dell'Inter, una volta giunti nel parcheggio adiacente al settore a loro riservato, scendono velocemente dai pullman e, vedendo il cancello principale aperto, provano a uscire. Solo l'imminente intervento degli agenti, accorsi in molte unità, hanno impedito che gli ultras dell'Inter entrassero in contatto con i tifosi bergamaschi, appostati fuori dal settore ospiti.
La situazione, fuori dallo stadio, successivamente, è rimasta tranquilla fino all'inizio della partita e, i tifosi dell'Inter, sono entrati nel loro settore, senza creare ulteriori problemi.
Condividi
Voto: 2.40/3 (5 voti)

Lascia il tuo commento!

Video più visti

Scontri ultras Frosinone - Verona

Partita molto sentita da entrambe le tifoserie, quelle del Frosinone e del Veron...

Ultras Inter in trasferta a Praga

“Amala, pazza Inter amala!” eh già! Mai parole furono più vere… Sono s...

Discorso del Bocia ai giocatori dell'Atalanta

"Chi sbaglia un passaggio da domani sarà applaudito", una delle frasi più impo...

Video SCONTRI ULTRAS ITALIA Verona, Napoli, Bologna, Milan, Atalanta, Brescia, Roma, Lazio ecc...

Molte sono le rivalità tra le tifoserie italiane che sono nate a partire dagli...


Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!