Ultras Inter in trasferta a Praga

“Amala, pazza Inter amala!” eh già! Mai parole furono più vere…
Sono stati tanti i tifosi nerazzurri che hanno seguito la squadra in quel di Praga per la prima trasferta europea stagionale. Purtroppo, fino a questo momento, la campagna oltre confini per i ragazzi di Frank De Boer, è assolutamente da dimenticare.

Dopo il tonfo casalingo di due settimane fa contro la cenerentola Beer Sheva, che non ha risparmiato l’ilarità e gli sfottò sui social, la beneamata è caduta nuovamente. Infatti, nella capitale della Repubblica Ceca, Eder e
compagni, ci hanno rimesso la faccia sotto i colpi dello Sparta, che con un secco 3-1, ha fatto ricadere i nerazzurri nella più classica delle crisi d’identità: convincenti e determinati in campionato, distratti e fragili in Coppa.
L’immagine più bella, però, è quella degli ultras che nel primo pomeriggio hanno invaso pacificamente le stradine del centro storico e la piazza con la torre dell’Orologio della bellissima città d’arte e cultura, regalandosi un meritatissimo momento di gloria, cantando con fierezza ed orgoglio la loro appartenenza e
la loro fede incrollabile nei confronti dei colori che amano e che difendono sia in casa, che in trasferta.

Si diceva: “Amala, pazza Inter amala!”, beh effettivamente è così per la squadra che fu di Moratti ed ora della cordata cinese Suning, ed i tifosi, quelli veri ed appassionati, lo sanno bene!
Condividi
Voto: 2.00/3 (2 voti)

Lascia il tuo commento!

Video più visti

Discorso del Bocia ai giocatori dell'Atalanta

"Chi sbaglia un passaggio da domani sarà applaudito", una delle frasi più impo...

Scontri ultras Frosinone - Verona

Partita molto sentita da entrambe le tifoserie, quelle del Frosinone e del Veron...

Ultras Curva Sud Milan arrivano a Verona

Questo video è stato girato un paio d'anni fa nei pressi della stazione di Vero...

Contestazione ultras Hellas Verona

Ennesima sconfitta per l'Hellas Verona di questo campionato che fa esplodere la...


Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!